Qualcuno russa?

Il russare:

Studi dimostrano che circa il 40% della popolazione dei paesi industrializzati russa. Durante il sonno, i muscoli del collo e della faringe si rilassano restringendo le vie aeree superiori. Il flusso d’aria vi transita ad una velocità aumentata, facendo vibrare alcune parti della zona faringea: il rumore di questa vibrazione è il russare.  Russare è quindi un processo meccanico a cui si può ovviare meccanicamente.

Qui entra in gioco la terapia odontoiatrica.

Il Silensor-sl è costituito da un bite trasparente per l’arcata dentaria superiore ed uno per l’arcata inferiore. La mandibola viene mantenuta in posizione o anteriorizzata a mezzo di due connettori che uniscono lateralmente i due bite. In tal modo il Silensor-sl evita il restringimento delle vie respiratorie. La velocità del flusso d’aria diminuisce e si attenuano le vibrazioni rumorose delle parti molli. Il Silensor-sl lascia mobilità alla mandibola, ma impedisce abbassamenti e movimenti all’indietro.

Questa funzione rendel Silensor-sl un dispositivo antirussamento confortevole e nel contempo efficace. Indagini cliniche hanno dimostrato che l’anteriorizzazione mandibolare riduce il russare in oltre l’80% dei pazienti e l’indice di apnea può essere ridotto di oltre il 50%